giovedì 8 marzo 2012

Uova alla gallese... ancora due partite!


Cocotte Le Creuset


Sabato si gioca contro il Galles.
Questa è la penultima partita e al momento siamo ultimi in classifica, e questo non è BBUONO! vabeh.. sono fiduciosa ... non aggiungo altro perchè sono anche abbastanza scaramantica e non vorrei sbilanciarmi.

Quiiiiiindi... proseguendo per questo percorso gastronomico per i paesi delle Six Nations oggi propongo le uova alla gallese.
Cercavo qualcosa di tipico, ma non trovavo nulla di esaltante. Poi mi sono imbattuta in questa ricetta (trovata qui) che lì per lì non mi sembrava particolare, ma dopo averla provata, devo dire che mi è piaciuta molto, gustosa ma anche delicata. Certo, non va bene per chi sta a dieta :(



Ingredienti:

4 uova
400 gr di patate
3 porri
60 gr di burro
50 gr di parmigiano grattugiato
250 ml di latte
1 cucchiaio di farina

Preparazione:

Affettate i porri e fateli stufare in un padella con 20 gr di burro e un pizzico di sale.
Coprite la padella e fate cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua se necessario, non devono asciugare troppo.
Nel frattempo, fate bollire le patate, una volta pronte schiacciatele.
In una ciotola mischiate il purè di patate con i porri, aggiungete 20 gr di burro, 25gr di formaggio e regolate di sale, pepe e un po' di noce moscata.
Preparate una besciamella con il latte, 20 gr di burro e la farina, fate rassodare le uova e tagliatele in quattro parti.
Mettete il composto di patate intorno al bordo di una terrina bene imburrata e poi ponete le uova al centro.
Coprite le uova con la besciamella, spolverate con il parmigiano rimasto e fiocchetti di burro.
Cuocete in forno a 200° per circa 20 minuti e poi passate al grill per 2 minuti.



 Incrociamo le dita per sabato!!


15 commenti:

  1. no.. per chi sta a dieta no.. ma rimangono di una bontà incredibile!!

    RispondiElimina
  2. mi piace questo tuo itinerario "gastro-sportivo"!!! e questa ricetta deve essere molto gustosa! ;)

    RispondiElimina
  3. io potrei impazzire per una terrina così golosa e a quel paese la dieta!

    RispondiElimina
  4. ahah mi fai morire con questa passione del rugby! :D sei grande!
    E quella cocotte... love love love!!un abbraccio mia cara!!

    RispondiElimina
  5. Rimandiamo al giorno dopo la dieta e gustiamoci OGGi queste uova cremose e corpose... incrocio le dita pure io, perchè di natura son "fiduciosa" ;-)

    Un bacione cara

    RispondiElimina
  6. cocottine strepitose, chapeau!

    RispondiElimina
  7. Certo che l'ultima foto fa venire una voglia di prenderne una cucchiaiata....gnam!! Devo assolutamente provare!

    RispondiElimina
  8. Happy International Women's Day to you. That recipe alone deserves a big "Bravo".. Have a great week-end

    RispondiElimina
  9. Fiducia a nastro e fame da morire ma si può a quest'ora avere voglia di una cocottina così?
    Baci

    RispondiElimina
  10. Queste cocottine mi sembrano mooooolto ma molto appetitose! Alla dieta...ci pensiamo lunedì ^_^ Baci, buon we

    P.S. ma quant'è bella la ciambella qui sotto :D

    RispondiElimina
  11. Oddio che miraggio questa cocottinaa!!! Mi vien voglia di mangiare la foto! Bene, sono solo le 9.45 e sei riuscita a farmi venire voglia di uova :) Baci Ali

    RispondiElimina
  12. Queste cocottine sono davvero carinissime, le adoro! Poi la ricetta è particolare, mi ispira parecchio anche perchè dall'aspetto sembra piuttosto delicata...bravissima!
    Incrociamo le dita! ;-) GG

    RispondiElimina
  13. Bellissima ricetta e foto strepitosa!!! Complimenti e buona domenica!

    RispondiElimina
  14. foto e ricetta stupende!!!buona domenica!!!

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che super cocottina! Beh una volta alla settimana fa bene un buon ovetto in cocotte:-p baci

    RispondiElimina