giovedì 31 marzo 2011

Quadrotti al burro di arachidi

Io adoro il burro di arachidi.  E' un "paciugo", ma io ne sono ghiotta. Di solito lo spalmo semplicemente su una fettina di pane da toast (meglio se scaldato) e con un po' di miele.
Oggi però ho voluto provare una ricetta che mi ha mandato Roby di FeelCook cucina per passione

Una avvertenza: creano dipendenza ;-PP


Ingredienti:

per la base:
50 gr. di zucchero muscovado
200 gr. di zucchero a velo
50 gr. di burro
200 gr. di burro di arachidi liscio

per lo strato superiore:
200 gr. di cioccolato al latte
100 gr. di cioccolato fondente
1 cucchiaio di burro

teglia quadrata da 23 cm

preparazione:

Mescola tutti gli ingredienti per la base fino a ottenere un composto omogeneo; puoi usare la planetaria con la spatola, ma anche una ciotola e un cucchiaio di legno sono più che adatti. Lo zucchero muscovado potrebbe formare dei grumetti piccolissimi, ma non preoccuparti. Premi il composto sabbioso nella teglia foderata con carta forno e livellane il più possibile la superficie.
Per lo strato superiore, fai sciogliere il burro e i due tipi di cioccolato nel microonde, per un minuto o due a calore medio e spalma il tutto sulla base. Metti la teglia in frigo per rassodare. Quando il cioccolato si sarà rappreso, taglia l'impasto a quadretti piccoli. Per circa 48 quadratini.



Volevo anche ringraziare Cinzia di Ilricettariodicinzia per aver scelto la mia ricetta "boccioli di rosa all'arancia" come una delle 60 finaliste al contest. grazie 1000!! votateemiiii :))

17 commenti:

  1. Ecco come potrei usare quel burro d'arachidi che ho preso in un raptus di follia culinaria...
    che bontà!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Quadrotti energetici!! Devo ancora rimandare la dieta quindi??

    RispondiElimina
  3. Wow ne vorremmo un paio :))
    Un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. Ma questi quadrotti sono una bomba!!!!!!! Che buoniiiiiiii!!!!!

    RispondiElimina
  5. Solo a guardarli ingrasso di qualche etto, ma chi se ne frega... troppo libidinosi ;-)

    RispondiElimina
  6. sembrano davvero deliziosi. Si ingrassa solo a guardarli, ma ogni tanto uno non può che risollevare il morale.

    RispondiElimina
  7. devono esssere fantastici! veramente golosisssssssimi

    RispondiElimina
  8. Una golosa e bella ricetta, ciao

    RispondiElimina
  9. Oh, che buoni! Sto aspettando il burro d'arachidi che mi spedirà una mia amica, perchè qui a Trapani non lo trovo. Poi proverò questa ricetta, a me piace tantissimo il burro d'arachidi!

    RispondiElimina
  10. Tutte e due di burro d'arachidi oggi! Gosissimi questi quadrotti. Un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. Il burro di arachidi non l'ho mai provato.....ma se questo è il risultato bisogna recuperare immediatamente.....baci

    RispondiElimina
  12. Ciao, girovagando nel tuo bel blog ho trovato tante ricette gustose ed interessanti, questa non è da meno, complimenti!
    Ti ho inserita anche tra i blog seguiti, così non ci perderemo di vista!
    Un bacione, GG

    RispondiElimina
  13. Delicioso,no importa que sea adictivo.
    Saludos.

    RispondiElimina
  14. Complimenti per il blog..davvero molto bello:) Mi sono appena iscritta. Ti do il link del mio, così se ti va puoi passare a farmi visita e iscriverti. Eccolo:dolciedelizie-alyssia.blogpot.com/ Ci conto:) Un bacione

    RispondiElimina
  15. Non ho mai assaggiato il burro di arachidi e tu mi hai convinta a farlo,ma, scusa l'ignoranza, cos'e' lo zucchero muscovado?

    RispondiElimina
  16. grazie per la tua risposta,usero' anch'io lo zucchero di canna

    RispondiElimina